[EFFICACIA] Sei una rana lessata a fuoco lento?

Puoi seguirmi su Facebook

LA STORIA DELLA RANA LESSATA

Le rane hanno una capacità simile a quella umana, tra qualche riga scoprirai quale.

Quando si vuole lessare una rana la si mette all’interno di una pentola contenente dell’acqua, poi si accende il fuoco e l’acqua inizia lentamente a riscaldarsi, per la rana questa è una situazione gradevole e rimane in pentola.

La temperatura dell’acqua sale, si fa più calda di quanto la rana possa apprezzare, infatti questo caldo la fa sentire affaticata ma nonostante ciò non si spaventa.

Ad un certo punto, quando l’acqua diventa veramente calda, la rana vive una spiacevole situazione ma è talmente indebolita che sopporta senza fare nulla.

La temperatura continua a salire segnando il destino della ranocchia, ovvero quello di morire lessata.

VUOI SALTARE FUORI DALLA PENTOLA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI?

Bene, perché ti ho raccontato questa storiella? Per farti capire come noi esseri umani spesso reagiamo allo stesso modo della rana, abbiamo una capacità di adattamento e una forza di sopportazione di gran lunga superiori a quello che possiamo immaginare, non siamo affatto deboli!

Questa capacità che è senza dubbio un punto di forza, può però diventare un’arma a doppio taglio che ci porta a comportarci come la rana nella pentola e a fare la sua stessa fine.

Quando un cambiamento avviene lentamente, sfugge alla coscienza, pertanto non provoca un dolore acuto e spesso a questo cambiamento non reagiamo, non ci opponiamo.

Per quanto riguarda la nostra salute e la nostra vitalità, le abitudini sbagliate non solo non provocano quasi mai una sofferenza nel breve periodo ma, spesso sono addirittura piacevoli e sul momento ci fanno sentire bene, ma lentamente, giorno dopo giorno agiscono contro di noi e prima o poi presenteranno il conto.

PRENDO IN MANO LA MIA VITA

Se hai acquisito abitudini non produttive per la tua vita questo è il momento di abbandonarle, pensa a dove ti condurrà il rimanere dentro la pentola, al dolore che proverai tu stesso e tutti coloro che ti vogliono bene, salta fuori! Oggi! Adesso! In questo momento! Sentiti libero. Puoi farlo, vuoi farlo!

Scrivimi a francesco.valeriani@me.com per comunicarmi se sei riuscito ad abbandonare una tua abitudine sbagliata, in tal caso se vorrai, potremo utilizzare la tua testimonianza  come esempio di successo personale.

Commentiamo



Puoi seguirmi su Instagram