[SCUOLA] Il coraggio di educare e di educare al coraggio

Puoi seguirmi su Facebook

IL CORAGGIO DI EDUCARE

Il coraggio è la virtù civile per eccellenza,

il coraggio di accettare quanto non si può cambiare,

e di cambiare ciò che si può modificare.

Educare richiede coraggio,

implica la presenza e la costanza di un progetto flessibile,

sul sé che educa, sull’altro e sul contesto.

Significa sapere, avere la consapevolezza,

potere, usare gli strumenti,

volere, padroneggiare i fini.

Accogliere le proprie fragilità e i propri abbandoni,

non per fermarsi, ma per ripartire!

Verso la salvezza, il sorriso e la speranza,

incontrata e agita.

L’obiettivo è di avere coraggio,

tutti,

di impegnarsi alla costruzione di una società,

educata ed educante,

umana e coraggiosa!

Commentiamo



Puoi seguirmi su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *